Dettagli Richiesta
Dove fare la spesa ONLINE?
07.07.2016 : 12:20:02 PM | Società
0
2166
vis
1
risp

Come fare la spesa online e su quali siti?


Leggi le Risposte
07.07.2016 : 12:24:41 PM
0

Fare la spesa, attività amata ed odiata da noi donne. Solitamente, armarci di carrello e comprare mezzo supermercato ci sfoga e ci fa sentire donne, ma esistono periodi nella vita in cui ciò appare noioso o impossibile. In presenza di determinate patologie, di momenti della vita di immobilità temporanea (ingessature etc.) o nei quali siamo prese dal lavoro ed il tempo per far tutto manca, può essere utile comporre la lista della spesa online.

Ormai sono tantissimi gli shop o le grandi catene di supermercati che consentono la spesa online, comodamente recapitata sulla porta di casa. Se siamo troppo prese dal lavoro d'ufficio, nessuna paura, basterà aprire una pagina Internet ed iniziare a cercare gli sconti, online! Certamente, perché sono tantissime le offerte che si possono riscontrare anche negli shop virtuali dei grandi supermercati, pensate appositamente per chi non può muoversi di casa o dall'ufficio. Del resto, bisogna pure mangiare ed il marito ed i figli non sarebbero felici di non trovar nulla da mettere sotto i denti solo perché la mamma risulta parecchio indaffarata.

Una volta scelta la catena che fa per voi, controllate che il sito abbia un'apposita sezione per la spesa online. Se sarà così, non dovrete far altro che andare a cercare, tra i file, i prodotti e gli ingredienti che vi mancano, proprio come se li sceglieste tra gli scaffali. Un tuffo virtuale tra migliaia di scaffali che vi farà risparmiare parecchio tempo prezioso. Una volta scelto il prodotto, di cui, ovviamente, sarà visualizzabile anche il prezzo connesso, non dovrete far altro che spuntarlo ed aggiungerlo al carrello, proprio come se lo faceste fisicamente. Una volta che il carrello sarà pieno, arriverà l'ora di andare alla cassa. Pagare appare d'obbligo anche online. Solitamente, i pagamenti avvengono tramite carta di credito, ma molti ipermercati consentono anche il pagamento via Paypal o alla consegna. Se sprovvisti di carte di credito, potete sempre pagare il fattorino una volta che vi avrà consegnato il tutto a casa.

Dovrete, quindi, inserire un indirizzo di fatturazione e spedizione valido, al fine di ricevere una consegna celere della spesa.

Considerate che i tempi minimi di consegna non sono mai inferiori alle 24 ore, dunque se avete necessità incombenti fate le vostre valutazioni. Solitamente una mora incombe se non sarete in casa al momento della consegna, poiché, nei moduli prima del pagamento, vi viene chiesto il momento preferito per la spedizione del pacco. Ovviamente, tutti i prodotti vengono consegnati separatamente in base alla tipologia, non pregiudicandone in alcun modo la freschezza.

La consegna può essere gratuita per determinate categorie protette, per i disabili e per gli anziani che, troppo spesso, si trovano soli e senza l'aiuto di nessuno, soprattutto nelle attività quotidiane ma ad una certa età sicuramente faticose come la spesa settimanale.

Sicuramente la spesa online resta la migliore scelta se si vive un periodo della propria vita particolarmente indaffarato, se il tempo stringe o se, purtroppo, si sta affrontando una condizione clinica che ci pregiudica il raggiungimento fisico del supermercato.

Alcuni siti per fare la spesa online sono:

http://www.amazon.it  (il più grande e noto ecommerce del mondo)

http://www.cliccaeritira.it/ (negozio online di Carrefour, possibilità di acquistare e ritirare anche prodotti alimentari)

https://www.esselungaacasa.it

https://www.mdwebstore.it

 

 



Aggiungi Risposta
Fai o Registrati se vuoi aggiungere una risposta.